Erezione maschile: cause e possibili soluzioni

Chat_per_Adulti

Per risolvere i problemi legati all’erezione maschile è necessario cercarne principalmente le cause e quindi trovarne le possibili soluzioni.

 

erezione maschile

L’erezione maschile è causata da una forte eccitazione mentale che determina l’afflusso di sangue al pene con conseguente erezione.

Quindi, l’erezione è la conseguenza fisica naturale dello stato di eccitazione mentale.
Le cause dei problemi di erezione si suddividono in due tipologie.

Cause di tipo psicologico che portano a mancanza di desidero sessuale o mancanza di eccitazione.

Stress, depressione, ansia, problemi di coppia, conflitti , timore di deludere sessualmente, abuso di alcol e di fumo, uso di droghe, bassa autostima sessuale, paure legate alle dimensioni del pene, interazione con alcuni farmaci, sono tutti problemi da tenere d’occhio.
11172-vissuti-sessuologici-e-psicologici-della-coppia
Queste cause mentali sono sufficienti a provocare problemi erettivi durante il rapporto con la propria compagna.
Le cause di origine mentale possono essere momentanee come lo stress o più persistenti, come la bassa autostima sessuale e possono essere singole o un insieme di varie cause.

Queste cause di origine psicologica possono provocare la mancanza totale di erezione durante il rapporto o una limitazione e colpiscono soggetti anche molto atletici.

Si viene a creare un circolo vizioso da cui è difficile uscirne se non si chiede un aiuto psicologico.
Cause di tipo organico, sono cause fisiche legate direttamente all’ apparato genitale stesso.

Problemi alla prostata, cancro, infiammazioni, ai testicoli, problemi di circolazione sanguigna nella zona genitale o nel pene sono problemi molto seri che vanno curati singolarmente e soprattutto non vanno trascurati.

Vi sono poi, problemi che non interessano direttamente l’apparato genitale, ma che influiscono comunque sui meccanismi dell’erezione. Sono problemi cardiaci, colesterolo, problemi di circolazione sanguigna, obesità, ipertensione arteriosa, diabete, valori bassi del testosterone, sedentarietà, ernia del disco, sclerosi multipla e morbo di Parkinson.il-pene

E’ importante consultare il proprio medico o uno specialista per risolvere queste affezioni e trovare la cura specifica.

E’ controproducente trascurare il problema perché le cause dell’erezione, sia che sono psicologiche che organiche, a lungo andare tendono ad ampliarsi e a sommarsi tra loro, se vengono trascurate.

E’ importante recarsi dal proprio medico immediatamente, indipendentemente dall’età e cercare delle soluzioni, perché il problema di erezione maschile può nascondere anche patologie più gravi. Inoltre si può ripercuotere a livello psicologico, sfociando in stati depressivi gravi.

Comments

comments

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*